Digital Slaves [RT Virtual Calligraphy] from Digital Slaves on Vimeo.

A volte in rete (spesso…) si trovano idee originali. Eccone una, che prevede un’interfaccia sviluppata con una videocamera a 60 fps che riprende il movimento realizzato con una lampada autocostruita e un sistema touch screen. Non è molto chiaro (perché se si tratta di luce serve un touch screen? Non abbiamo capito, cercheremo di capire…), ma il risultato è affascinante ed originale, specialmente quando viene proiettato sulla parete di una casa. Guardate il video, ne vale la pena! E poi, se siete interessati, approfondite qui, al sito dei creativi che hanno sviluppato questo progetto.

Digital Slaves [RT Virtual Calligraphy] from Digital Slaves on Vimeo.