Molte presentazioni alla Photokina di schede di memoria “evolute”. Per esempio, le nuove Sandisk  Extreme IV CompactFlash che garantiscono l’eccezionale velocità di scrittura e lettura pari a 45MB/s (300X) compatibili con tutte le fotocamere CF, tra questi anche gli ultimi modelli abilitati UDMA: sono disponibili anche in “tagli” da 16 Gb, oltre che dai più comuni da 4 e 8 Gb. Sempre da Sandisk, una card che sembra essere stata progettata come “compagna” ideale per la Canon EOS 5D Mark II perché ideale per riprese foto e Video HD: si tratta della SanDisk Extreme III CF 32GB for HD video capture  che consente di salvare, alla massima qualità, fino a 1 ora e mezza di video HD 1080p.

Pretec invece, sempre alla Photokina, ha proposto le schede CF da 64 e addirittura da 100 Gb, la più capiente sul mercato, dotate di velocità di scrittura e lettura pari a 35 MB/s (233X), ed anche delle schede da 32 e 50 GB dalla velocità “top” pari a 50 MB/s (333X).

Anche le memorie si adattano sempre di più alle esigenze e alle “esosità” dei sensori, alle dimensione delle immagini (e dei video) per garantire la massima autonomia possibile, ma anche la maggiore velocità di trasferimento sul computer. E i costi… scendono!