Su questo blog, alcuni dei primi scatti realizzati con Canon EOS 5D Mark II, per verificare la resa ad alta sensibilità. Il soggetto è una modella vestita da sposa, quindi sarà interessante per tutti quei fotografi professionisti di questo settore, ma anche – ovviamente – di tutti quei settori che hanno bisogno di un’ottima resa in condizione di luce scarsa.

Lasciamo a voi i commenti, le foto possono essere cliccate per visualizzarle alla massima risoluzione, ancora con i dati Exif intatti. Il fotografo segnala che – non potendo fare altrimenti in questo momento – ha dovuto scattare in jpg e non in RAW perché al momento di questi scatti, realizzati ancora con un modello “beta”, non era ancora possibile disporre di un software in grado di gestire il RAW di questa fotocamera (ovviamente, quando uscirà a fine novembre sarà aggiornato il software di Canon, e forse anche altri). Inoltre, gli scatti sono stati fatti a 8 bit e non a 14. Non male, vero?