Il mondo del trattamento delle immagini RAW e dell’editing in ambito professionale si divide in due grandi scelte, essenzialmente: Lightroom e Aperture. Il mondo, però, è molto più aperto, e ci sono altre soluzioni che potrebbero essere interessanti da valutare: magari qualcuno potrebbe anche trovare un flusso di lavoro più efficiente per il proprio lavoro usando soluzioni alternative, o meglio ancora integrare varie soluzioni nel vostro workflow per imparare a sfruttarle in base alle necessitò. Un prodotto molto interessante e che gode di una sua nicchia di utenti appassionati è LightZone della società LightCraft che propone soluzioni davvero evolute, in particolare per isolare sezioni (region) dell’immagine per trattarle in modo separato. Il tutto con una azione sempre NON distruttiva.

Tra le funzionalità interessanti, segnaliamo il “Relight Tool“, per “accendere la luce” di una foto quando non potevamo farlo in ripresa, la colorazione di immagini in bianco e nero, la riduzione del rumore, la possibilità di creare selezioni e maschere, lo strumento clone, il supporto al RAW (ovviamente), ma anche al Tiff, al Jpeg ed altri, varie opzioni di “styles” (dal look IR, al Pop, all’HDR, al Palladium, eccetera).

Potete scaricare la versione Trial, ma l’opportunità, per la versione Mac (esiste anche la versione WIN) è che solo oggi su MacUpdate potete acquistarlo al 50% del prezzo standard, quindi solo 49,95 dollari invece che 99,95$. Insomma, si tratta di un software professionale di valore, che potreste avere con meno di 40 Euro. Approfittatene, potrebbe essere davvero una soluzione interessante. Il link per usufruire di questa promozione è questo. Se volete invece vedere all’opera Lightzone, potete guardare questo video, interessantissimo.