Il primo evento in Italia sulla kids photography!

La fotografia di Kids è il fenomeno di questo periodo, e non sarà un “fuoco di paglia”: la cultura del ritratto dei bambini, compresi i settori paralleli dei newborn e del pregnancy è esplosa, dopo che è stata coccolata e sviluppata all’estero. Chi ha iniziato per tempo ha già tratto buoni (ottimi) risultati, chi vuole partire ora – allargando l’offerta fotografica del proprio studio – deve farlo con alta qualità, sensibilità e eccellente visione imprenditoriale: è un business che deve essere affrontato in modo maturo, garantendo affidabilità, qualità e idee innovative.

Jumper, in collaborazione con Labocolor e Mirò Albumlo stesso team che ha organizzato The Wedding Event a Firenze a novembre – ha preparato KIDS Photography, a Bologna, il 14 aprile 2014 (ore 10-17): semplicemente il primo e il più completo evento sulla tematica in Italia, e lo ha fatto con la collaborazione di professionisti che possono raccontare e proporre idee concrete, mirate e di grande spessore, professionale, tecnico, culturale e imprenditoriale. Alcuni nomi?

Settimio Benedusi
Settimio è un personaggio eclettico, affascinante, irriverente, provocatorio, e a KIDS Photography parlerà del suo “Lato B”… non solo foto delle donne più belle e sensuali del mondo, ma anche raffinato e sensibile fotografo nel campo della moda bambini, per clienti di importanza *stellare* . Vi stupirà, e sarà di stimolo per chi vuole guardare “oltre”.

MiDivertoUnMondo
Le loro foto sono dei veri gioielli che brillano e riescono a trovare quel (difficile) equilibrio tra raffinatezza e freschezza. I bambini delle fotografie di Claudia Acuti e Isa Zamboni – per tutti MiDivertoUnMondo – sono originali, scanzonati, perfettamente a loro agio nel ruolo di protagonisti senza perdere la loro identità e la loro naturalezza. Sarà bello scoprire qualcosa di più del loro mondo: abbiamo proprio bisogno di divertirci!

Roberta Garofalo
Magica e dolcissima, la mamma di tutti i bambini ma al tempo stesso una professionista che non lascia nulla al caso, che non confonde semplicità con cura e capacità imprenditoriale eccezionale. Roberta scenderà in dettagli concreti, pratici, mostrando come la qualità e la sensibilità pagano e danno soddisfazione in un momento in cui il mercato sembra non offrire nulla di buono.

E poi ci saremo noi di Jumper, che abbiamo sviluppato una serie di contenuti a dir poco rivoluzionari…

– Idee nuove, dove la tecnologia è padrona, ma le opportunità di business ancora di più
– Stimoli creativi per guardare oltre e ancor di più
– Un programma rivoluzionario che si chiama Tutor… ma di questo possiamo parlarvi solo all’evento, non un minuto prima!

Infine, va detto che la formula vincente è quella di offrirvi una intera giornata di formazione vera, in una location meravigliosa, comodissima da raggiungere (da tutta Italia, alzatevi e venite, perché se no lasciate il campo e il business agli altri!) e un pranzo preparato da uno chef stellato… ma tutto offerto ad un prezzo che non è altro che una quota di copertura delle spese: l’iniziativa degli amici di Labocolor e Mirò Album fa parte di un approccio unico sul mercato, che crede alla crescita del mercato stesso e non nel tentativo di lucrare da corsi e eventi… Perché dobbiamo generare benessere, non togliere risorse! Chi si iscrive entro il 30 marzo, infatti, paga solo 79 euro + Iva, ma che si riducono ulteriormente a 59 euro + Iva, tutto compreso (full day conference, pranzo, attestato e … molto di più) se siete iscritti a Jumper Premium, oppure se siete clienti Labocolor/Mirò. Ma dovete iscrivervi subito, questa offerta scade tra pochi giorni, ma prima ancora che scada… finiranno i posti e l’occasione sarà persa per sempre: iscrivetevi usando la form che trovate QUI.

Vi aspettiamo, noi ce l’abbiamo messa tutta per fare un evento specialissimo, mancate solo voi, ma ancora per poco… ;-)

One response

Comments are closed.